Blog di viaggio in Brasile

Tour del Brasile on the road: 3 itinerari da scoprire

in questo articolo parliamo di:

Idee di viaggio Mondo
Tour del Brasile on the road: 3 itinerari da scoprire Forexchange
Un tocco di saudade e vi ritroverete on the road, nel caldo e colorato Brasile, attraverso itinerari avventurosi

Un tocco di saudade vi farà desiderare di mettervi in viaggio alla volta del colorato e vivace Brasile. La terra del calcio, del samba e della natura selvaggia, saprà catturarvi nei suoi splendidi percorsi attraverso angoli sconosciuti di aspra, ma rara bellezza. Vi stiamo per introdurre nell’affascinante mondo dell’on the road, proponendovi 3 itinerari davvero avventurosi e tutti da scoprire.

1)      La Transpantaneira - Se cercate un’esperienza particolare a contatto con la natura selvaggia, scoprire il Pantanal, in auto, vi permetterà di vivere un’avventura davvero interessante. Flora e fauna sono ricchissime, tutte da conoscere. Il vostro itinerario on the road si svilupperà su una strada sterrata lunga ben 147 km. Attraverso il territorio brasiliano del Pantanal, tra Poconé e Porto Jofre. Questo percorso sorge nello stato del Mato Grosso, e la sua peculiarità è che è intervallato da 122 ponti in legno.

 

2)      La Rota das Emoções - Si tratta di uno degli on the road tra i più classici. Attraversa i posti più suggestivi del nord est brasiliano. La partenza è da Jericocoara, un villaggio di strade sabbiose, raggiungibile da Fortaleza, dopo sei ore auto. Detta comunemente Jeri, è notoriamente la meta dei surfisti. Se volete aggiungere una veloce escursione, da qui, potete andare in fuoristrada, verso le lagune d’acqua dolce di Lagoa do Paraíso e Lagoa Azul, e assaggiare dell’ottimo pesce fresco. Next stop: il delta del Parnaiba, per poi proseguire fino a Paulino Neves. A bordo del vostro fuoristrada raggiungete Caburè e poi via barca Atins, fino al Parco Nazionale dei Lençóis de Maranhenses, dove troverete strepitose riserve d’acqua in cui rinfrescarvi. Dopo aver fatto il pieno di relax, dirigetevi a  Barreirinhas, navigando lungo il Rio Preguiças e, dopo quattro ore di auto o autobus, sarete a São Luis dove può dirsi concluso il vostro avventuroso itinerario.

 

3)      La trans amazzonica - La Trans-Amazonian Haighway, o BR-230, taglia in orizzontale il Brasile per ben 4mila km. Attraversa sette stati:  Paraíba, Ceará, Piaui, Maranhão, Tocantins, Pará e Amazonas. Durante il vostro itinerario troverete temperature equatoriali, clima caldissimo e  numerose precipitazioni. Il cammino che avete scelto però vi ripagherà con la vista degli splendidi paesaggi amazzonici. Vi attende un percorso non troppo agevole, preparatevi infatti, a trovare la strada asfaltata solo nella parte est. Una vera e propria sfida con la natura. La stagione migliore per intraprendere il vostro itinerario, è quella che va da luglio a ottobre. Gli appassionati della vacanza ecologica non perdano la visita al Parco Nacional da Amazonia e le Cascate do Tracoa’.

 

La valuta in uso in Brasile è il Real brasiliano (BRL). Prima di partire per i vostri itinerari all’insegna della natura e dell’avventura, verificate il cambio euro/Real e valutate il modo più veloce e pratico per effettuarlo.

 

Fonte immagine: Pixabay