Brasile

Telefono

in questo articolo parliamo di:

brasile telefono
Telefono Forexchange
Le telefonate nazionali – interurbane o locali – si possono effettuare sia dai normali telefoni a scheda che si trovano in strada sia negli uffici telefonici.

CHIAMATE NAZIONALI
Le schede telefoniche si trovano in tagli da 20, 50 e 90 unità (a costi compresi tra R$5 e R$20) e si possono acquistare dai venditori ambulanti, nelle edicole e ovunque sia presente la scritta cartões telefônicos.

 

TELEFONATE URBANE
Basta inserire la scheda nell’apparecchio, verificare sul display che il credito sia sufficiente e quindi comporre il numero a otto cifre. Le chiamate urbane verso telefoni fissi costano solo pochi scatti.

 

CHIAMATE NAZIONALI
Bisogna anteporre al numero dell’utente lo zero, le due cifre del codice dell’operatore telefonico prescelto (ci sono diverse compagnie in concorrenza fra loro, e ciascuna pubblicizza ovunque, soprattutto sui telefoni pubblici, il proprio codice e la zona che copre) e poi le due o tre cifre che identificano la città. Di solito per una telefonata interurbana si consumano da cinque a 10 unità al minuto.


TELEFONATE A CARICHO DEL DESTINATARIO (chamada a cobrar)
Per le interurbane, aggiungete un 9 prima del prefisso; per le urbane, componete il 9090 e il numero dell’utente. Un messaggio registrato in portoghese vi chiederà di dire il vostro nome e quello dello stato dal quale chiamate dopo il segnale acustico.

 

CHIAMATE INTERNAZIONALI
Il modo più semplice, oltre che il più economico, per telefonare all’estero dal Brasile è utilizzare Skype (www.skype.com), accessibile da molti internet bar. 

I normali telefoni a scheda – soprannominati orelhões (orecchioni: capirete subito il perché non appena ne vedrete uno) – sono di scarsa utilità se non disponete di una scheda telefonica internazionale: la maggior parte è infatti abilitata solo alle chiamate nazionali e una scheda telefonica brasiliana da 30 unità può durare meno di un minuto se utilizzata per chiamate internazionali.
Un’altra possibilità è di andare in un bar dotato di collegamento a internet o telefono pubblico, dove pagherete in contanti al termine della chiamata (non dimenticate però di stabilire in anticipo il costo al minuto). In genere dovrete andare in una cabina e comporre da soli il numero da chiamare. È possibile telefonare anche dal proprio albergo o da un telefono privato, ma negli alberghi è essenziale stabilire il costo in anticipo, in quanto spesso vi verranno addebitate tariffe esorbitanti.
Per le telefonate internazionali a carico del destinatario, componete 0800-703 2111 da qualsiasi telefono, oppure provate a rivolgervi all’operatore locale (103 31 o 103 21) chiedendo di essere messi in contatto con un telefonista internacional (operatore internazionale). Molti operatori non parlano inglese.


CHIAMATE DA/PER L'ITALIA

  • Per chiamare il Brasile dall’Italia: 0055 + prefisso della località (senza lo 0 e il codice dell’operatore) + numero telefonico desiderato. 
  • Per chiamare l’Italia dal Brasile: 002139 + prefisso della città italiana con lo zero + numero telefonico desiderato.


TELEFONI CELLULARI
Il Brasile utilizza la rete GSM 850/900/1800/1900, compatibile con il Nord America, l’Europa e l’Australia, ma la rete 4G LTE brasiliana funziona (per ora) sulle frequenze 2500/2690, incompatibili con molti smartphone nordamericani ed europei, compresi i primi iPhone 5. Le telefonate verso i cellulari sono più costose rispetto alle chiamate verso numeri di rete fissa.
Anche i cellulari, come i telefoni fissi, hanno il prefisso urbano, che deve essere utilizzato se si chiama da un’altra città.

Tim (www.tim.com.br), Claro (www.claro.com.br), Oi (www.oi.com.br) e Vivo (www.vivo.com.br) sono i principali operatori.
Alla fine del 2012 è caduto un grosso impedimento burocratico, che richiedeva il possesso del CPF (codice fiscale brasiliano) per poter acquistare una SIM locale, mentre oggi per gli stranieri è sufficiente il passaporto.