Cina

Trasporti locali

in questo articolo parliamo di:

cina trasporti locali taxi autobus
Trasporti locali Forexchange
I trasporti a lunga distanza in Cina sono piuttosto efficienti, ma non si può dire altrettanto dei mezzi di trasporto locale (fatta eccezione per le città servite dalla metropolitana).

Infatti, malgrado la grande varietà di mezzi di trasporto, i veicoli possono essere lenti e sovraccarichi e la rete dei trasporti è di difficile utilizzo per i visitatori.
Noleggiare un’auto è spesso poco pratico, mentre la bici non è sempre il mezzo più adatto. Fatta eccezione per le piccole cittadine, spostarsi a piedi nelle aree urbane è stancante. In compenso, i trasporti locali sono economici, i taxi sono assai diffusi e praticano tariffe modiche e nelle grandi città turistiche la metropolitana è in rapida espansione.

AUTOBUS

Le rete degli autobus è estesa e gli autobus sono un mezzo eccellente per spostarsi nelle città, ma sono usati raramente dai viaggiatori stranieri.
Quando salite su un autobus, indicate la vostra destinazione sulla cartina al controllore (seduto accanto alla porta), che vi darà il biglietto giusto. Di solito, purché se ne ricordi, vi dirà dove scendere. Negli autobus senza controllore si inserisce il denaro in una macchinetta posta vicino al conducente.

  • Le tariffe sono basse (di solito intorno a ¥1-¥2), ma gli autobus sono spesso affollati… più di quanto potreste immaginare!
  • L’utilizzo degli autobus non è semplice per chi non parla cinese, anche perché di solito alle fermate i percorsi sono indicati solo in cinese (senza neppure la trascrizione in pinyin).
  • Sui mezzi in servizio a Pechino e Shànghǎi e in altre città turistiche, le fermate vengono annunciate in inglese.
  • Cercate di avere sempre spiccioli a disposizione nel caso in cui non ci sia il controllore a bordo.
  • Gli autobus che recano il simbolo di un fiocco di neve sono dotati di aria condizionata.
  • A volte si procede a rilento a causa del traffico.

METROPOLITANA E METROPOLITANA LEGGERA

La metropolitana e la metropolitana leggera sono mezzi moderni ed efficienti che consentono di spostarsi rapidamente spendendo poco; la maggior parte delle reti è nuovissima o relativamente recente ed è presente in un numero sempre maggiore di città, tra cui Pechino, Shànghǎi, Sūzhōu, Xī’ān, Hángzhōu, Tiānjīn, Chéngdū, Shènzhèn, Wǔhàn e Hong Kong.

TAXI

I taxi (出租汽车 chūzū qìchē) sono economici, numerosi e facili da trovare. Le tariffe al chilometro sono chiaramente indicate su un adesivo attaccato sul finestrino laterale posteriore del mezzo; la tariffa base varia da città a città e dipende anche dalle dimensioni e dalle caratteristiche del veicolo.
Sebbene quasi tutti i taxi siano dotati di tassametro, nelle località minori i taxisti potrebbero non usarlo. Quando non viene azionato il tassametro (per una gita fuori città, per esempio, o quando si noleggia il veicolo per mezza giornata o una giornata intera), sarebbe meglio concordare il prezzo prima di partire e scrivere l’importo stabilito. Se volete che sia azionato il tassametro, dovete dire dǎbiǎo (打表). Ricordate di chiedere la ricevuta (发票 fāpiào); se dimenticate qualcosa nel taxi, il numero identificativo sopra riportato vi sarà utile a rintracciare il mezzo.

Tenete presente che:

  • le stazioni ferroviarie e quelle degli autobus a lunga percorrenza sono punti di raccolta consueti, ma in genere è possibile fermare semplicemente un taxi con un cenno della mano;
  • i tassisti parlano poco o per nulla l’inglese. Se non conoscete il cinese, chiedete a qualcuno di scrivere su un biglietto la destinazione in caratteri cinesi;
  • se avete problemi nella comunicazione, potete utilizzare il vostro cellulare per chiamare il personale dell’albergo dove alloggiate chiedendogli di farvi da interprete;
  • potete noleggiare un taxi per un giorno intero o per mezza giornata, spesso a tariffe ragionevoli (ma non mancate di contrattare);
  • se vi trovate bene con un tassista, provate a chiedergli il biglietto da visita (名片 míngpiàn);
  • in molte province spesso i taxi coprono i percorsi degli autobus a lunga percorrenza. In questo caso in genere chiedono circa dal 30% al 50% in più dei mezzi pubblici ma sono molto più veloci. Per partire occorre attendere che ci siano quattro passeggeri.


Attenzione: le truffe dei tassisti del Capital Airport di Běijīng sono ormai leggendarie; è consigliabile mettersi sempre in coda al posteggio dei taxi ufficiali e, appena saliti sul veicolo, insistere perché sia azionato il tassametro.

ALTRI MEZZI DI TRASPORTO

Oltre ai mezzi appena descritti, per i loro spostamenti i cinesi utilizzano anche una serie di sgangherati veicoli; se volete imitarli, concordate il prezzo in anticipo. Se possibile, scrivete la tariffa pattuita: non è raro, infatti, che i conducenti di risciò fingano di accettare un prezzo in fase di contrattazione e poi, una volta arrivati a destinazione, richiedano una cifra diversa (a volte 10 volte la somma pattuita).

  • I risciò a motore sono veicoli a tre ruote, che spesso applicano le stesse tariffe dei taxi.
  • I risciò sono azionati a pedali.
  • In alcune città potete avere un passaggio dai motociclisti pagando grosso modo la metà della tariffa applicata dai taxi. Il casco è obbligatorio e viene fornito dal conducente.

Oltre ai mezzi appena descritti, per i loro spostamenti i cinesi utilizzano anche una serie di sgangherati veicoli; se volete imitarli, concordate il prezzo in anticipo.
Se possibile, scrivete la tariffa pattuita: non è raro, infatti, che i conducenti di risciò fingano di accettare un prezzo in fase di contrattazione e poi, una volta arrivati a destinazione, richiedano una cifra diversa (a volte 10 volte la somma pattuita).

  • I risciò a motore sono veicoli a tre ruote, che spesso applicano le stesse tariffe dei taxi.
  • I risciò sono azionati a pedali.
  • In alcune città potete avere un passaggio dai motociclisti pagando grosso modo la metà della tariffa applicata dai taxi. Il casco è obbligatorio e viene fornito dal conducente.