Mondo

Cosa mangiare in Danimarca: 6 delizie da provare

in questo articolo parliamo di:

Informazioni utili
Cosa mangiare in Danimarca: 6 delizie da provare Forexchange
Scopriamo 6 piatti tipici della Danimarca da provare durante il vostro soggiorno

Cosa mangiare in Danimarca? Nonostante a Copenhagen si trova il Noma, eletto miglior ristorante del mondo per ben quattro volte, la cucina danese resta ancora relativamente poco conosciuta. Se la tappa del vostro prossimo viaggio è proprio la Danimarca, scopriamo, allora, cosa dovete assolutamente assaggiare nel vostro viaggio.

 

I 6 piatti tipici della Danimarca da provare

  1. Smørrebrød – I tipici sandwich aperti a base di pane di segale e burro sono lo street food più conosciuto in Danimarca. Si tratta di un piatto povero che è stato reinventato e oggi spopola soprattutto in versione gourmet con ingredienti locali di prima qualità (come salmone e arringhe).  
  2. Stegt Flæsk – È considerate il piatto nazionale per eccellenza e nella variante denominata Flæskesteg è anche il piatto natalizio. Si tratta di un arrosto di maiale cotto al forno diverse con spezie (come foglie di alloro e chiodi di garofano) e accompagnato con patate bollite e o caramellate.
  3. Hønsekødssuppe – Si tratta di un piatto tipicamente invernale: un brodo di pollo con polpette di maiale e verdure che assomiglia molto ai nostri canederli.
  4. Frikadeller – Le polpette danesi fritti nel burro sono uno dei piatti tradizionali più popolari. Non c’è alcuna ricetta speciale o ingrediente segreto nelle polpette danesi, ma in qualche modo hanno un loro gusto unico. Si accompagnano spesso con patate bollite o come farcitura per uno smørrebrød.
  5. Marinerede Sild – Altro imperdibile piatto tipico della Danimarca è l’arringa marinata o in salamoia, spesso utilizzata per farcire gli smørrebrød o semplicemente accompagnata con foglie di alloro, insalata di cipolle e uova. Circondata dal mare, la Danimarca ha una lunga lista di piatti di pesce.
  6. Wienerbrød – La pasticceria è uno dei fiori all’occhiello della cucina danese, che deriva direttamente da quella (rinomatissima) austriaca. Il wienerbrød è una pasta dolce lievitata simile ad un cornetto, ma farcito con una crema di burro e zucchero che i danesi solitamente mangiano come dessert pomeridiano abbinato a caffè o tè.

Se vi state già preparando ad assaporare i piatti tipici della Danimarca, prima di partire alla scoperta di questi sapori ricordate di procurarvi la valuta locale, la corona danese, prenotando online sul sito di Forexchange e ritirando comodamente la moneta in aeroporto alla vostra partenza.