Mondo

Dove andare in vacanza nell’estate 2019: 3 mete con cambio favorevole

in questo articolo parliamo di:

Curiosità sulla valuta
Dove andare in vacanza nell’estate 2019: 3 mete con cambio favorevole Forexchange
Sudafrica, Turchia, Argentina: le mete di viaggio più convenienti per il cambio valuta.

Alcune mete di viaggio sono particolarmente interessanti in virtù del tasso di cambio euro favorevole. Se in cerca di spunti per una vacanza, queste tre destinazioni sono luoghi che tutti vorremmo visitare almeno una volta nella vita e che, per l’estate 2019, si rivelano molto convenienti.

 

Di modi per risparmiare in vacanza ve ne sono moltissimi: prenotare in anticipo, documentarsi molto, evitare le soluzioni di alloggio e spostamento più costose, essere il più possibile smart e autonomi nell’organizzazione. Se poi la nostra moneta è particolarmente forte rispetto alla valuta locale, godremo i vantaggi di un costo della vita inferiore al nostro standard, a tutto beneficio delle finanze a disposizione per la nostra vacanza. Per massimizzare il risparmio, possiamo affidarci ai servizi di cambio valuta online Forexchange che ci consentiranno di prenotare la valuta e di pagarla solo al momento del ritiro, anche il giorno stesso della partenza, senza costi di commissione e a tasso di cambio bloccato.

 

Turchia

Tra le destinazioni più suggerite di questa estate 2019 torna in primo piano la Turchia, Paese che, nonostante le vicissitudini politiche, è rimasta sempre nella top 10 delle mete turistiche più gettonate al mondo (dati della Banca Mondiale 2018). Il 2018 e l’inizio del 2019 hanno registrato un significativo indebolimento della lira turca rispetto all’euro, ecco perché un viaggio alla scoperta di questo splendido Paese ai confini tra l’Europa e l’Asia vale ancora di più la pena per i viaggiatori italiani. Ecco alcuni spunti utili:

 

Argentina

È vero, dal momento che nell’emisfero australe le stagioni sono invertite, l’estate potrebbe non sembrarvi il miglior momento per partire. Ma l’Argentina è un Paese immenso che comprende ben tre fasce climatiche (il Nord sub-tropicale, il Centro temperato, il Sud e la Patagonia che si avvicinano alla fascia polare) e, anche nei mesi di luglio e agosto, se ne possono apprezzare la bellezza e varietà dei paesaggi, e la ricchezza della cultura. Riuscendo a prenotare il volo con anticipo, un viaggio in Argentina può rivelarsi molto conveniente, soprattutto perché il peso argentino ha subito una significativa svalutazione nel 2018, perdendo circa il 19% del suo valore rispetto all’euro. Nel 2019 la situazione non è sostanzialmente mutata e questa destinazione resta molto appetibile per i viaggiatori italiani. Questi alcuni consigli di viaggio, per stimolare la vostra curiosità:

 

Sudafrica

La nostra top 3 si chiude con una meta turistica in decisiva crescita a livello mondiale. Un Paese tutto da scoprire che oggi offre ai turisti un’enorme varietà di esperienze: dalle splendide spiagge e alle metropoli moderne e vivacissime, dalla bellezza di una natura selvaggia e incontaminata ai panorami e agli scenari che vi faranno scoprire che cosa significa soffrire di “Mal d’Africa”. Tutto questo con la piacevole scoperta che, volo escluso, il costo di ristoranti, alberghi, mezzi di trasporto e attrazioni turistiche è decisamente contenuto. Questo grazie sia al basso costo della vita, che al deprezzamento del Rand Sudafricano, la moneta locale. Se sarà il Sud Africa la meta del vostro prossimo viaggio, ecco alcuni consigli:

 

Fonte immagine: unsplash.com