Mondo

Viaggi da soli: le 5 migliori destinazioni

in questo articolo parliamo di:

Mondo idee di viaggio
Viaggi da soli: le 5 migliori destinazioni Forexchange
Seguiteci nel nostro giro per il mondo alla ricerca delle migliori destinazioni da scegliere per un viaggio in solitaria

Intraprendere un viaggio da soli è un’avventura unica e ricca di emozioni, un’esperienza entusiasmante che vi permetterà di crescere, di conoscere voi stessi, di scoprire il mondo, di fare nuove amicizie e di entrare in stretto contatto con delle culture differenti dalla vostra. Vi immergerete totalmente nell’essenza della destinazione visitata, in un modo completamente differente rispetto a un viaggio in compagnia. Dopo avervi stilato una lista delle cose da portare in un viaggio in solitaria, ecco quali sono le migliori mete per i viaggi da soli.


#1 Hội An, Vietnam

La città vietnamita è un ex porto commerciale, noto soprattutto per la produzione di vestiti di alta qualità a buon mercato. Come conseguenza della sua natura portuale, questa meravigliosa meta è caratterizzata da un’architettura che è il risultato di un mix di stili architettonici differenti e una cultura tutta da scoprire, anch’essa frutto della fusione di altre svariate culture. Esplorate la città in bicicletta per riuscire a cogliere al meglio l’atmosfera vietnamita e assaggiate i loro piatti tipici per sperimentare nuovi sapori. Qui troverete i luoghi della natura più belli del Vietnam.


#2 Gyeongju, Corea del Sud

Gyeongju è una destinazione ideale per una vacanza in solitaria: un viaggio verso la pace interiore, un’esperienza che vi permetterà davvero di conoscere voi stessi. Templi, pagode, statue del Buddha, sharira e tanti altri capolavori dell’arte buddhista: visitate le aree storiche di Gyeongju, siti Patrimonio Mondiale dell’Umanità dell’UNESCO, e immergetevi nella serenità, nell’armonia e nella tolleranza simboleggiata dalle mani che emergono dalle acque e dalla sabbia, nella spiaggia di Homigot, a Pohang.


#3 Florianópolis, Brasile

Un’esperienza di viaggio totalmente diversa è quella offerta dalla piccola isola di Florianópolis. Se quello che cercate è un paradiso del divertimento caratterizzato da spiagge vive e feste senza fine, la città brasiliana è la meta perfetta. Sole, surf, relax, banchetti di prodotti artigianali e negozi di prodotti locali, piatti tipici, bar e musica: un luogo ideale per creare nuove amicizie e conoscere nuove culture.


#4 Dublino, Irlanda

Una città dalla storia molto antica, ricca di vicoli e di case che un tempo sono state abitate da figure di spicco del mondo letterario come Oscar Wilde, James Joyce e Bram Stoker. Perdetevi nelle aree verdi e sperate in incontri ravvicinati con animali di ogni specie, divertitevi nei tradizionali pub vittoriani e vi ritroverete subito a condividere una birra con gli allegri e simpatici irlandesi.


#5 Queenstown, Nuova Zelanda

Il viaggio in solitaria che volete intraprendere deve essere all’insegna dello sport e dell’avventura? Allora non ci sono dubbi: Queenstown, in Nuova Zelanda, è la meta perfetta per voi. Chiamata “capitale mondiale dell’avventura”, è una destinazione che offre mille soluzioni alternative per tutti gli amanti degli sport, sia di quelli più classici che di quelli estremi: rafting, paracadutismo, sci sulle piste nere e bungee jumping, sono solamente alcune delle avventure sportive che potrete vivere in questa meravigliosa città.

 

Qualsiasi meta scegliate per il vostro prossimo viaggio da soli, ricordatevi di cambiare il denaro prima della partenza. Cambiare online sul sito di Forexchange è la soluzione migliore per risparmiare: non pagherete le commissioni di cambio, avrete un servizio rapido e conveniente e potrete ritirare comodamente in aeroporto il giorno della partenza.

 

Fonte immagine: Freepik