Repubblica Ceca

Moneta locale e banche

in questo articolo parliamo di:

repubblica ceca moneta
Moneta locale e banche Forexchange
Nella Repubblica Ceca gli sportelli bancomat (bankomat) accettano sia le carte di debito sia di credito (Visa, MasterCard, Plus, Cirrus, Eurocard e EC) e sono molto diffusi anche nelle cittadine più piccole.

Per pagare

BANCOMAT

In genere i tassi di cambio sono quelli di mercato, ma le commissioni per contro stanno aumentando. Le banche spesso applicano un tasso legato alle percentuali più che una commissione fissa. Può valere la pena di verificare presso la vostra banca prima di partire se nelle banche della Repubblica Ceca può essere utilizzato lo stesso codice PIN usato in Italia per effettuare prelievi automatici con il bancomat (in alcuni paesi occorre digitare un numero in più o in meno, oppure firmare una ricevuta allo sportello bancario). I bancomat spesso si trovano presso le stazioni e le sedi delle banche nelle zone pedonali delle cittadine.


CARTE DI CREDITO

MasterCard e Visa sono le carte più accettate. Gli alberghi di categoria media ed elevata, i ristoranti e i negozi nelle città più grandi accettano anche American Express, Discover e Diners Club. Nei villaggi, invece, avrete più difficoltà a far accettare carte di credito di qualsiasi genere. Nelle banche si possono anche ottenere anticipi in denaro sulle carte di credito Visa e MasterCard, senza spese. Per conoscerne le modalità (e gli eventuali costi) contattate uno dei seguenti recapiti in Italia: Visa(800 819 014), MasterCard (800 870 866), AmEx (06 72 282, e poi tasto ‘0’), Diners Club(800 39 39 39).


CONTANTI

Tenete a portata di mano un pò di spiccioli da usare nei bagni pubblici e nei distributori automatici dei biglietti del tram, mentre le banconote di piccolo taglio vi saranno utili nei negozi, nei caffè e nei pub: spesso è un problema cambiare le banconote da 2000Kč erogate dai bancomat.


TRAVELLER'S CHEQUE

Non sono di grande utilità, poiché non sono accettati nei negozi e nei ristoranti, e possono solo essere incassati in banca o negli uffici di cambio.


MANCE

Sono gradite piccole mance (nei ristoranti di solito il 10%), ma i vostri amici probabilmente vi diranno che state viziando il cameriere. La gente del posto quanto meno arrotonda il conto alle 20Kč successive (o a €1).

Costi nella Repubblica Ceca

Sono ormai lontani i tempi in cui Praga era considerata una destinazione a buon mercato: grazie alla rapida crescita dell’industria turistica e al progressivo rafforzamento della valuta nazionale, la capitale ceca oggi è in linea con la maggior parte delle città dell’Europa occidentale quanto a costi, ma anche a qualità e livello di alberghi e ristoranti.
Fortunatamente accanto a ristoranti di lusso per cechi benestanti o per turisti si trovano ancora posti dove si mangia e si beve spendendo poco: basta allontanarsi di poco dai percorsi più turistici.
Per fare un esempio, a pochi isolati da Piazza della Città Vecchia si può mangiare splendendo meno di €11. D’altro canto, la grandissima offerta del settore alberghiero ha causato una diminuzione dei prezzi, che sono tornati a livelli ragionevoli, perciò è di nuovo possibile trovare camere a tariffe vantaggiose. Inoltre nei mesi invernali i prezzi degli alberghi di Praga possono scendere anche del 40%.
Se poi vi spostate nelle province, aspettatevi un risparmio complessivo che va dal 20% al 40%.

Budget giornaliero (Praga)

Meno di €80:

  • Letto in camerata €15
  • Spesa e piatto del giorno a pranzo €15
  • Ingresso alle principali attrattive turistiche €10


€80-€200:

  • Camera doppia €120-160
  • Cena di tre portate in un ristorante informale €30
  • Biglietto per un concerto €10-30

 

Più di €200:

  • Camera doppia in hotel di lusso €260
  • Menu degustazione di sette portate in un ottimo ristorante €90
  • Visita della città con guida privata e autista €200