Blog di viaggio in Russia

3 bellissimi parchi da vedere a San Pietroburgo

in questo articolo parliamo di:

Idee di viaggio Russia
3 bellissimi parchi da vedere a San Pietroburgo Forexchange
Il verde e la natura immersa nella città di San Pietroburgo: guida sui migliori parchi della città

Se state pensando ad organizzare la prossima vacanza, e il vostro Paese è la Russia, San Pietroburgo è una meta differente dai soliti itinerari indicati nelle guide e può rappresentare un viaggio originale specialmente per le immense aree verdi che questa città possiede. Per questo motivo, abbiamo preparato per voi una breve guida sui 3 migliori parchi da vedere assolutamente.

  1. Parco Giardino d’estate: si tratta di un parco di grande importanza storica costruito nel 1700 in perfetto stile barocco. I suoi viali sono curati in ogni minimo dettaglio e lasciano intravedere delle meravigliose copie di statue in stile veneziano di artisti del calibro di Giuseppe Torretti e Pietro Baratta. Passeggiare in questo angolo della città regala un momento di vera poesia e suggestione; si può proseguire con la camminata lungo il fiume Neva e ammirare un susseguirsi di edifici eleganti e maestosi come il Palazzo d’Inverno, il Teatro dell’Ermitage e il palazzo di marmo.
  2. Parco Pavlovsk: si tratta di un parco distante circa 30 chilometri dal centro di San Pietroburgo che merita però una visita d’esplorazione. La sua massima bellezza si manifesta in concomitanza con l’autunno o la primavera, per i colori delle foglie degli alberi e per i fiori che cominciano a sbocciare. Non si fa assolutamente fatica a credere che questo incanto fosse la residenza degli zar per trascorrere la stagione estiva.
  3. Parco Aleksandrovskiy: a pochi passi dalla Fortezze di Pietro e Paolo, simbolo monumentale della città, si snoda questo giardino, uno tra i parchi di San Pietroburgo più belli in città. Il luogo è tranquillo, pacifico e non troppo grande, ma gode di una posizione privilegiata perché centrale e vicinissimo alla Cattedrale di San’Isacco: il posto giusto dove ricaricare le pile e proseguire nel tour alla scoperta delle bellezze artistiche del luogo, come ad esempio la Chiesa del Salvatore del sangue versato costruita sulla sponda del canale  Gribaedova.

 

Se siete curiosi di questo Paese, sono tante le cose che potrete scoprire visitando la Russia. Non vi resta che partire e godervi la meraviglia di questi piccoli polmoni verdi all’interno di una metropoli come San Pietroburgo. Ma ricordate, prima di mettervi in viaggio, di effettuare un cambio valuta e munirvi del rublo russo, per avere il denaro a disposizione durante il vostro soggiorno.

 

Fonte immagine: pixabay.com