Russia

Telefono

in questo articolo parliamo di:

russia telefono
Telefono Forexchange
I cosiddetti taksofon (таксофон, telefoni a pagamento) si trovano nella maggior parte delle città, accettano quasi sempre tessere prepagate e normalmente sono funzionanti, ma non fateci troppo affidamento.

Nelle edicole e in alcuni negozi si possono acquistare schede telefoniche locali (телефонная карта), disponibili in diversi tagli che sono abilitate alle chiamate locali, nazionali e internazionali.
A Mosca telefonare è più complicato di quanto possiate immaginare: i numeri telefonici possono avere due prefissi locali: 495 e 499 e a seconda dei prefissi cambia il modo di comporre il numero:

  • per le utenze con prefisso 495 si compone un numero a sette cifre senza prefisso;
  • per le utenze con prefisso 499 si compone un numero a 10 cifre (compreso 499);
  • per chiamare da un’utenza con prefisso 495 una con prefisso 499 (o viceversa) si compone 8 più un numero a 10 cifre (compreso il prefisso di zona) – anche se sembra il numero di un’interurbana, la tariffa è quella di una chiamata locale;

L’arrivo dei telefoni cellulari ha complicato ulteriormente la questione, dal momento che i numeri di telefonia mobile hanno un prefisso completamente diverso (di solito 915, 916 o 926). Per chiamare un telefonino da una linea fissa (o viceversa) bisogna digitare 8 più 10 cifre.


Schede telefoniche
A volte per le chiamate internazionali è più economico andare in un ufficio telefonico e comunicare all’addetto il numero che si vuole chiamare, pagare un deposito e quindi raggiungere la cabina che viene assegnata per effettuare la telefonata.
Alla fine, a seconda dei casi, pagate la differenza o ritirate il resto. Questi uffici telefonici sono comuni nelle città e nelle cittadine russe: chiedete di un mezhdunarodny telefon (международний телефон).


Telefoni cellulari
In Russia si utilizza il sistema GSM900/1800 e 3G 2100, compatibile con i cellulari italiani. Non dimenticate di portare con voi un adattatore per le prese di corrente.
Chi intende fermarsi per un certo periodo in Russia potrebbe valutare di acquistare una scheda SIM locale per poter utilizzare le tariffe per le chiamate nazionali: diversi operatori telefonici russi propongono il servizio tramite tramite carta ricaricabile.
Tra questi: Beeline (www.beeline.ru/index.wbp), Megafon (www.megafon.ru), MTS (www.mts.ru), Skylink (http://skylink.ru).
Il segnale è attivo lungo la ferrovia Transiberiana ed è sempre più diffuso nelle zone rurali. MTS ha probabilmente la copertura più ampia, ma anche la reputazione peggiore per l’assistenza ai clienti. Anche Beeline pare piuttosto affidabile.
Va ricordato che per chiamare un cellulare da una linea fissa, questa dev’essere abilitata alle chiamate a pagamento (ovvero tutte le chiamate escluse le urbane).
Le carte SIM e le schede con credito a scalare sono in vendita presso qualsiasi negozio o punto di telefonia cellulare in tutte le città grandi e piccole (normalmente le trovate al terminal degli arrivi degli aeroporti e nelle stazioni ferroviarie) e costano soltanto R300.
Le tariffe per le chiamate sono molto basse quando si utilizzano le reti locali, ma i prezzi possono decisamente salire quando si usufruisce del roaming per coprire regioni più ampie; spesso i russi per risparmiare cambiano la SIM quando attraversano i confini delle varie regioni.
È possibile acquistare nuovo credito sia tramite una carta prepagata comprata in un chiosco o un negozio di telefonia mobile, sia, più comunemente, tramite alcuni bancomat (cercate il simbolo del telefono sul pannello delle opzioni) e i terminali QIWI (simili a bancomat) dai colori vivaci che si trovano in tutti i centri commerciali, nelle stazioni della metropolitana e dei treni e in altri luoghi simili.
Scegliete la rete che volete utilizzare, inserite il vostro numero di telefono e stabilite la quantità di credito che volete aggiungere, inserite infine i contanti (una piccola quota verrà trattenuta per la transazione). La conferma della ricarica vi arriverà tramite SMS.


Chiamate da/per l’Italia

  • Per chiamare la Russia dall’Italia: 007 + prefisso della località senza lo zero + numero telefonico desiderato. 
  • Per chiamare l’Italia dalla Russia: 8, aspettate il secondo segnale acustico e poi componete 1039 + prefisso della località con lo 0 iniziale + numero dell’abbonato.