in questo articolo parliamo di:

russia aereo trasporti
Aereo Forexchange
Gli aeroporti di Mosca Sheremetyevo e Domodedovo accolgono la maggior parte dei voli internazionali.

Ci sono inoltre molti voli internazionali giornalieri per l’aeroporto Pulkovo-2 di San Pietroburgo.
Altre città con collegamenti internazionali diretti sono Arkhangelsk, Irkutsk, Kaliningrad, Kazan, Khabarovsk, Krasnodar, Mineralnye Vody, Murmansk, Nizhny Novgorod, Novosibirsk, Perm, Ekaterinburg e Yuzhno-Sakhalinsk.
Volare in Russia è un’esperienza unica: gli aerei possono subire dei ritardi, spesso di ore, senza alcuna spiegazione. Gli aereoporti delle piccole cittadine offrono servizi simili a quelli offerti dalle stazioni degli autobus. Con le maggiori compagnie aeree russe si possono prenotare i voli via internet oppure acquistarli in una delle onnipresenti Aviakassa (biglietterie aeree). In generale è meglio prenotare i voli interni una volta arrivati in Russia, dove sono disponibili più voli e più informazioni e le tariffe possono essere più basse.
In qualunque località della Russia si faccia la prenotazione, bisogna esibire passaporto e visto. Tenete sempre a portata di mano il passaporto e il biglietto quando superate i vari posti di controllo dei documenti e del bagaglio, che si susseguono fino a quando non vi mettete a sedere. Alcune tratte hanno i posti assegnati, mentre in altre ci si può sedere dove capita.
La maggior parte dei voli interni su Mosca atterra all’aeroporto di Domodedovo o a quello di Vnukovo; se arrivate all’aeroporto internazionale Sheremetyevo-2, impiegherete qualche ora per raggiungere il centro.


BIGLIETTI

I biglietti si possono acquistare anche all’aeroporto appena prima della partenza del volo; talvolta si riescono addirittura a trovare anche quando l’ufficio della compagnia aerea nel centro della città sostiene che il volo è al completo.
Di solito le tariffe di andata e ritorno corrispondono al doppio di quelle di sola andata.
Vi consigliamo di confermare il volo come minimo 24 ore prima del decollo; le compagnie aeree russe potrebbero impedirvi di salire a bordo se non effettuate il check-in almeno 60 minuti prima della partenza e possono essere molto rigide nell’accettare bagagli che superano il limite prefissato, in genere di 20 kg.