in questo articolo parliamo di:

svizzera sanità
Disponibilità dell'assistenza sanitaria Forexchange
In Svizzera non esiste il servizio sanitario gratuito (i cittadini svizzeri e tutti coloro che risiedono nel paese sono tenuti a sottoscrivere un’assicurazione sanitaria privata) e in genere tutti i medicinali sono a pagamento.

Tra gli stati membri dell’Unione Europea e la Svizzera esistono accordi di reciprocità per quanto riguarda l’assistenza sanitaria di base. Si tratta però di una copertura assai limitata, e pertanto è bene che i visitatori italiani stipulino un’assicurazione di viaggio o sanitaria privata.

Le cure prestate dalla guardia medica negli ospedali pubblici sono coperte dalla Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), che ha sostituito il modello E111. Tale tessera è stata inviata a domicilio a tutti i cittadini italiani assistiti dal Servizio Sanitario Nazionale (ogni membro della famiglia dovrà avere la propria tessera).
Ogni 30 giorni di degenza in ospedale bisogna pagare una sovrattassa non rimborsabile. I cittadini europei provvisti della Tessera Europea di Assicurazione Malattia pagano solo la metà del costo totale del trasporto in ambulanza (su strada o in aereo).

Potete rivolgervi a qualsiasi medico iscritto al sistema sanitario svizzero. Le cure dentistiche, tranne quelle d’emergenza in caso di incidente, non sono coperte in alcun modo. In genere bisogna pagare sul posto e chiedere poi il rimborso al Gemeinsame Einrichtung KVG (0041 32 625 48 20; Gibelinstrasse 25, Postfach CH-4503 Solothurn).