Blog di viaggio negli Stati Uniti

Le bellezze del Grand Canyon: cose da vedere assolutamente

in questo articolo parliamo di:

Idee di viaggio Stati Uniti
Le bellezze del Grand Canyon: cose da vedere assolutamente Forexchange
Consigli di viaggio: South Rim o North Rim? I luoghi più belli da non perdere

Tappa d’obbligo della route 66 o parte di un itinerario indipendente, il Grand Canyon offre davvero tante cose da vedere, in grado di lasciare i viaggiatori attoniti da così tanta bellezza e forza. La natura, in questo parco naturale, si esprime in tutta la sua grandiosità: si tratta di una gola nel terreno che attraversa il territorio dell’Arizona del nord e che si è formata dall’erosione del fiume Colorado. Stiamo parlando di una fenditura lunga circa 446 km, profonda quasi 1,5 km e larga circa 20 km, fatta di roccia e acqua dalle tonalità uniche che vanno dal rosso, all’arancio, al marrone, al rosa e al bianco e regalano scorci davvero incomparabili.

Ma quali sono le prospettive più interessanti da vedere una volta qui? Scopriamole insieme.

  • South Rim: la zona a sud è senza dubbio la più semplice da raggiungere e da percorrere, ma è anche la più frequentata ed equipaggiata. Non lontano da qui si trovano hotel, ristoranti e punti da cui partono escursioni nel parco. Per farsi un’idea di questo luogo vale la pena appuntare sul proprio taccuino di viaggio i nomi dei principali punti panoramici: Desert View, Hopi Point, Pipe Creek e Mather Point.
  • North Rim: meno gettonata e meno servita, questa zona è l’ideale per i viaggiatori più temerari che preferiscono improvvisare durante il viaggio. Quest’area del parco è aperta esclusivamente da giungo a settembre. I panorami più belli si possono ammirare da Imperial Point, Vista Encantada, Angels Window, Bright Angel Point e Cape Royal.
  • Skywalk: è una delle cose più belle da vedere durante la vostra intensa perlustrazione del Grand Canyon. Si tratta di un ponte fatto di vetro e acciaio su cui si può camminare e ammirare un panorama grandioso: la sensazione è quella di essere sospesi nell’aria.
  • Colorado: vale assolutamente la pena guardare il Gran Canyon da un’altra prospettiva, dal basso verso l’alto. Navigando sul fiume ci si sentirà davvero piccolissimi. Le escursioni possono essere acquistate in loco, ma ricordate di portare con voi del denaro liquido in valuta locale, nel caso non accettassero altri metodi di pagamento.

Ora che sapete quali sono le cose da vedere sul Gran Canyon, non vi resta che cominciare ad assaporare la libertà del viaggio.

 

Fonte immagine: Pixabay.com