Blog di viaggio negli Stati Uniti

Alla scoperta di New York: 5 cose alternative da fare

Alla scoperta di New York: 5 cose alternative da fare Forexchange
Una lista di esperienze da fare per una visita a New York meno turistica e a basso costo.

Girare per i quartieri di New York, salire e scendere dalla metropolitana, passeggiare per le strade affollate e vedere dal vivo i luoghi simbolo e cinematografici della città, è già di per sé un’esperienza assolutamente eccezionale. Anche per gli habitué della Grande Mela, però, le occasioni non mancano: ecco 5 cose alternative da fare a New York, per vivere la città in modo alternativo e meno turistico.


1. Ascoltare un concerto all’Apollo

L’Apollo Theatre è semplicemente il tempo del jazz e del blues americani. Aperto nella seconda metà dell’Ottocento, il palco dell’Apollo ha visto esibirsi alcuni dei più grandi artisti della scena musicale afroamericana: Ella Fitzagerald, James Brown, Micheal Jackson, Eric Clapton, solo per citarne alcuni. Anche solo fare capolino tra gli spalti sarà emozionante.   


2. Visitare le navi abbandonate di Staten Island

Staten Island è un’isola e uno dei cinque borough di New York. Normalmente si prende il traghetto che raggiunge quest’isola per visitare la Statua della Libertà, ma una visita insolita e incredibilmente suggestiva è quella al cimitero delle navi abbandonate che si trova proprio qui, a Staten Island. 


3. Entrare nella casa di Edgar Allan Poe nel Bronx

Non tutti lo sanno, ma Allan Poe, il padre del romanzo noir, ha trascorso gli ultimi anni della sua vita proprio in una casa a New York, nel Bronx per l’esattezza, insieme a sua moglie e sua madre. Il cottage è oggi una casa museo molto suggestiva e ben preservata, che merita una visita.


4. Passeggiare per il Flushing Meadows Park (Queens)

Si tratta del parco situato nel Queens, che ospita la Unisfera: una scultura in acciaio inox che rappresenta la Terra, realizzata per l’Esposizione Universale che si è tenuta nella Grande Mela nel 1964-65. La location è perfetta per un barbecue nei weekend primaverili e estivi. D'estate con la fontana aperta è semplicemente spettacolare.


5. Fare sport in città

Se si ama lo sport, New York è la città perfetta: una città che scoraggia i più pigri e riempie di energia i più attivi. C’è chi corre, chi va in bici, in pattini o in skate, c’è chi pratica yoga nei parchi e chi balla in strada. E poi c’è chi sceglie di arrivare fino al fiume Hudson e navigarlo a bordo di un Kayak. Una di queste esperienze vi farà sentire per un attimo un vero newyorkese.

Se state pianificando di partire per New York, non dimenticate di prenotare i dollari online. Con i servizi Forexchange, potrete ritirare la valuta in aeroporto prima di partire e atterrare nella Grande Mela pronti ad iniziare la vostra avventura.

 

Fonte immagine: unsplash.com