Stati Uniti

Le 10 cose da non perdere a New York

in questo articolo parliamo di:

Idee di viaggio
Le 10 cose da non perdere a New York Forexchange
Abbiamo raccolto per voi 10 esperienze che tutti dovrebbero provare in un viaggio nella Grande Mela.

Fare una lista delle cose da non perdere a New York è un impresa davvero difficile. La Grande Mela è una delle metropoli più grandi del mondo e ospita attrazioni turistiche, musei, boutique, locali e ristoranti così conosciute da diventare simbolo dell’America. Ecco le 10 esperienze davvero imperdibili che tutti dovrebbero provare in un viaggio a New York.

 

Le 10 cose da non perdere a New York

  1. Visitare la Statua della Libertà e Ellis Island – Una delle tappe imperdibili di un viaggio a New York: due monumenti così conosciuti da diventare simbolo della città e dell’intero Paese.
  2. Vedere da vicino le opere dei migliori artisti nei musei di New York Dal Metropolitan al MoMA, dal Whitney al Guggenheim, New York accoglie alcuni dei più bei musei di tutto il mondo. Non perdetevi l’opportunità di apprezzare da vicino alcuni dei più grandi capolavori della storia dell’arte.
  3. Dedicarsi allo shopping – New York è la città che gli amanti dello shopping dovrebbero visitare almeno una volta nella vita. Da Macy’s alla Fifth Avenue, da Bloomingdale’s a la Broadway, c’è solo l’imbarazzo della scelta per fare affari incredibili nei migliori negozi della città.
  4. Attraversare il ponte di Brooklyn - Camminare sul ponte di Brooklyn è il modo migliore per visitare questa parte della città, apprezzando un panorama impareggiabile sullo skyline di Manhattan, soprattutto al tramonto.
  5. Ammirare la città dall’alto – I grattacieli sono uno dei simboli di New York. È assolutamente imperdonabile visitare la città senza averla ammirata dalle terrazze panoramiche dell’Empire State, del Top of the Rock o del One World Trade Center.
  6. Godersi la vita notturna – Con musica dal vivo, aperitivi, musical e spettacoli di ogni genere, New York è una città da vivere soprattutto di notte. Non per nulla è conosciuta come “la città che non dorme mai”.
  7. Rilassarsi a Central Park – In ogni stagione dell’anno, il polmone verde di New York offre uno scenario indimenticabile e un luogo di rifugio dal clamore della metropoli.
  8.  Times Square e Broadway – Il cuore pulsante di New York è la celebre Times Square, la parte più frenetica della città con una cacofonia di luci, spettacoli all’aria aperta, cartelloni pubblicitari e traffico che ha reso la città così famosa. Se avete tempo, non perdetevi uno spettacolo nei teatri di Broadway.
  9. Tornare bambini al Museo di Storia Naturale – Il celebre museo che compare in tanti film è una delle attrazioni più divertenti della città e tra le cose da non perdere a New York se viaggiate con i bambini.
  10. Passeggiare sulla High-Line e pranzare al Chelsea Market – Tra le novità più interessanti da vedere a New York c’è l’HighLine, un giardino a 10 metri da terra, realizzato  su una ex ferrovia industriale. All’estremità del parco c'è il Chelsea Market, la food hall situata all’interno dell’ex fabbrica Nabisco dove potete apprezzare il meglio della cucina newyorkese.
 

Se vi siete già informati su quanto costa un viaggio a New York, allora non vi resta che acquistare i biglietti aerei e prenotare il cambio valuta prima di cominciare il vostro viaggio alla scoperta della Grande Mela.