Stati Uniti

Moneta locale e banche

in questo articolo parliamo di:

usa moneta
Moneta locale e banche Forexchange
Gli americani non hanno l’abitudine di portare con sé grosse somme di contanti per le spese quotidiane, perché utilizzano molto le carte di credito, i bancomat e le carte di debito.

Per pagare

Alcuni piccoli negozi potrebbero rifiutare le banconote di taglio superiore ai $20.


BANCOMAT

Gli sportelli bancomat (in inglese ATM) sono in funzione tutti i giorni 24 ore su 24 e sono presenti presso la maggior parte delle banche, nei centri commerciali, negli aeroporti, nei negozi di alimentari e di casalinghi. Prelevare denaro a uno sportello bancomat utilizzando la carta di credito comporta in genere una commissione piuttosto elevata: informatevi con la società che ha emesso la carta di credito. Informatevi presso la vostra banca o l’istituto di credito che ha emesso la vostra carta su come usarla presso gli sportelli bancomat dei vari stati americani (in alcuni paesi occorre digitare un numero in più o in meno del codice PIN, oppure firmare una ricevuta allo sportello bancario).
Per conoscere le modalità e gli eventuali costi per ottenere anticipi di denaro contante con la vostra carta di credito contattate uno dei seguenti recapiti in Italia: AmEx (06 72 282, e poi tasto ‘0’), Diners Club (800 393 939), MasterCard (800 870 866) e Visa (800 819 014).
Per effettuare i pagamenti tramite carta bancomat (e non è una cattiva scelta) portate più di una tessera e conservatele separatamente. Il tasso di cambio
sugli acquisti con il bancomat con terminale POS di solito è abbastanza conveniente.


CARTE DI CREDITO

Le principali carte di credito sono accettate quasi ovunque. È quasi impossibile noleggiare un’automobile o effettuare una prenotazione telefonica senza averne una (qualche volta alcune compagnie aeree richiedono un numero di conto corrente domiciliato negli Stati Uniti, una seccatura se desiderate prenotare un volo interno dopo essere entrati nel paese). È quindi altamente raccomandabile disporre di almeno una carta di credito, anche solo per le emergenze.
Visa e MasterCard sono quelle più diffuse. Prima di partire, informate la banca e la compagnia che ha emesso la carta di credito che state per intraprendere un viaggio, altrimenti, riscontrando abitudini di spesa diverse dal solito, potrebbero sospettare un utilizzo fraudolento del vostro denaro e imporre un temporaneo congelamento del vostro conto.


TRAVELLERS' CHEQUE

Grazie alla diffusione degli sportelli bancomat, i travellers’ cheque stanno diventando obsoleti, a meno che non li utilizziate come riserva sicura di denaro. Se avete intenzione di portarne con voi, acquistateli in dollari, altrimenti i commercianti locali potrebbero non essere in grado di incassarli.
Annotate i numeri di serie degli assegni e custoditeli con cura, in modo da averne a disposizione l’elenco nel caso che vi vengano rubati o vadano perduti. I travellers’ cheque di American Express e Visa sono accettati praticamente ovunque.


MANCE

Ricordate che negli Stati Uniti le mance non sono facoltative; potrete evitarle solo se avete ricevuto un servizio di qualità davvero pessima.

  • Addetti al parcheggio: non meno di $2, al momento in cui vi riconsegnano le chiavi dell’auto.
  • Baristi: 10-15% del totale, con un minimo di $1 per consumazione.
  • Camerieri d’albergo: $2-4 per notte, da lasciare sotto l’apposito biglietto.
  • Camerieri di ristorante: 15-20% del totale, a meno che la mancia non compaia già tra le voci di conto.
  • Facchini di aeroporti e alberghi: $2 per ogni valigia, con un minimo di $5 per carrello.
  • Tassisti: 10-15%, da arrotondare al dollaro superiore.


TASSE
Le imposte sulle vendite (VAT, la loro IVA) variano da uno stato all’altro, e anche da una contea all’altra, così pure le tasse alberghiere.

Budget giornaliero

Meno di $100
Letti in camerata: $20-30; campeggi: $15-30; motel economici: $60
Attività gratuite (spiagge, concerti, musei)
Viaggiare fuori stagione; evitare le zone turistiche

$150-250
Doppia in albergo a prezzi medi: $100-200
Cena in un ristorante discreto: $50-80 per due
Noleggio auto: da $30 al giorno
Più di $250
Resort: a partire da $250
Cena in ristorante di lusso: $60-100 per persona
Serata fuori senza badare a spese (teatro, concerti, nightclub): $60-200