in questo articolo parliamo di:

usa treni trasporti pass
Treni Forexchange
Paragonati ad altri mezzi di trasporto, i treni non sono quasi mai la scelta più rapida, più economica, o più comoda dal punto di vista degli orari, ma trasformano il viaggio in un’esperienza rilassante che permette di godere del panorama e di socializzare con gli altri passeggeri.

Amtrak (800-872-7245; www.amtrak.com) dispone di una rete ferroviaria molto estesa in tutti gli Stati Uniti, mentre gli autobus Amtrak Thruway collegano le tratte ferroviarie principali con diverse località minori e con i parchi nazionali.
I treni a lunga percorrenza (ognuno dei quali è identificato con un nome) effettuano corse giornaliere lungo la maggior parte dei tragitti, mentre altri sono in servizio solo da tre a cinque volte la settimana.
Per maggiori informazioni sui percorsi, visitate il sito di Amtrak.
I treni destinati ai pendolari offrono un servizio più veloce e frequente sui percorsi brevi, soprattutto lungo il corridoio nord-orientale da Boston, in Massachusetts a Washington, DC. I treni ad alta velocità Acela Express sono i più costosi e i ‘rail pass’ non sono validi su queste vetture. Altre linee per pendolari sono quelle che servono le coste del Lake Michigan vicino a Chicago in Illinois, le principali città della West Coast e la zona di Miami, in Florida.


PASS FERROVIARI

Lo USA Rail Pass di Amtrak è un abbonamento che offre la possibilità di viaggiare 15/30/45 giorni per $389/579/749, entro un limite, rispettivamente, di 8, 12 o 18 ‘tagliandi’ in un’unica direzione. Un tagliando non coincide con un viaggio di sola andata: se per raggiungere la vostra destinazione è necessario prendere più di un treno (per esempio, se state andando da New York City a Miami e dovete cambiare a Washington, DC) per quel viaggio di sola andata dovrete utilizzare due tagliandi dell’abbonamento.
Per ritirare i biglietti di ogni viaggio, basterà presentare la tessera di abbonamento all’ufficio Amtrak. Le prenotazioni andranno effettuate per telefono (chiamando l’800-872-7245 o, dall’estero, il 215-856-7953) con il maggior anticipo possibile.
È necessario prenotare ogni segmento del viaggio: infatti, in alcune località rurali, i treni fermano solo se è stata effettuata una prenotazione.
I biglietti non corrispondono a posti numerati, ma il capotreno potrà provvedere ad assegnarvi un posto. I posti in business class, prima classe o vagone letto comportano una tariffa aggiuntiva e vanno prenotati separatamente.
L’intero percorso dovrà essere completato entro 180 giorni dall’acquisto della tessera. Le tessere non sono valide sui treni Acela Express e Auto Train, sugli autobus di collegamento Thruway, né sulle tratte canadesi delle linee Amtrak gestite congiuntamente con la compagnia Via Rail Canada.


CLASSI E TARIFFE

Le tariffe Amtrak variano a seconda del tipo di treno e del posto che avete scelto; sulle linee a lunga percorrenza, si può viaggiare nelle carrozze passeggeri (coach seat), con o senza prenotazione del posto, in business class, o in prima classe (1st class), che offrono anche la sistemazione in vagoni letto.
L’offerta dei vagoni letto va dalle semplici cuccette (chiamate roomette) alle cabine letto con bagno privato, fino alle suite dotate di quattro posti letto e doppi servizi privati.
Le tariffe dei vagoni letto comprendono i pasti serviti nel vagone ristorante, dove anche gli altri passeggeri possono mangiare seduti a un tavolo (benché i prezzi, se non compresi nel prezzo del biglietto, siano piuttosto alti).
Sui treni per pendolari il servizio ristorante, dove previsto, offre solo sandwich e servizio di snack bar. Su tutti i tipi di treno conviene comunque consumare le proprie provviste: portatevi qualcosa da mangiare e da bere.
In linea di massima, prima si effettua la prenotazione, più bassa sarà la tariffa finale. Per aver diritto a molti degli sconti disponibili, è necessario prenotare con almeno tre giorni di anticipo. Se volete prendere un treno Acela Express o un Metroliner, utilizzati soprattutto dai pendolari nei giorni feriali, cercate di evitare le ore di punta e viaggiate preferibilmente nei week­end.


PRENOTAZIONI

Le prenotazioni si possono effettuare in qualsiasi momento, fino a un massimo di 11 mesi prima della data di partenza.
Su quasi tutti i treni i posti disponibili sono limitati, e alcune tratte sono particolarmente frequentate, specialmente durante l’estate e i periodi di vacanza, quindi è consigliabile prenotarli prima possibile.