Mondo

Quanti soldi portare in India per due settimane

in questo articolo parliamo di:

India Curiosità sulla valuta
Quanti soldi portare in India per due settimane Forexchange
Come calcolare quanti soldi cambiare per un viaggio in India

Siamo in partenza per il sub-continente indiano, un viaggio di due settimane alla scoperta di un territorio immenso e non facile. Questo è un viaggio al quale dobbiamo pensare con anticipo, sia dal punto di vista burocratico che logistico. Ecco tutte le informazioni utili per sapere quanti soldi portare in India e dove conviene cambiarli.

Abbiamo visto qual è il budget minimo da considerare per un viaggio in India di due settimane. Escludendo il volo, di quante rupie dobbiamo cambiare per vivere e visitare l’India? Vediamo le somme per singole voci di costo.


Alloggio. Abbiamo visto che le soluzioni per il pernottamento in India sono tantissime e davvero molto varie, con il vantaggio che, ancora oggi, i costi degli alberghi sono 2,17 volte più bassi che in Italia. Spesso, infatti, i turisti optano per soluzioni di lusso: una camera doppia in un albergo a 5 stelle costa circa €90. La stessa soluzione in un albergo economico costa meno di €25. Il costo medio è €57 a notte.  


Pasti. In India si mangia meravigliosamente e spendendo pochissimo. Con meno di €2 si pranza in un locale economico o in un chiosco con cibo da strada, con meno di €10 si può consumare un pasto completo di 3 portate in due persone in un ristorante di buona categoria. A persona, al giorno, dunque, difficilmente si supereranno i €15.   

 
Trasporti. Un’altra importante voce di costo sono i trasporti. Nelle città potrete spostarvi comodamente in taxi, le tariffe si aggirano intorno ai €0,19 al Km, o con bus, metro e tram, una corsa costa in media €0,25. Di solito si raccomanda di non guidare in India, ma se desiderate spostarvi con un auto a noleggio, considerate che il prezzo della benzina si aggira intorno ai €0,88 al litro. Il noleggio di un auto costa circa €35-40 al giorno. Non dimenticate, però, che il sistema ferroviario indiano è capillare ed efficiente, anche se non sempre puntuale. Molti spostamenti converrà farli in treno, avendo cura di prenotare i biglietti con largo anticipo. Per darvi un’idea dei costi, un viaggio sola andata Nuova Delhi – Mumbai costa meno di €20.


Extra. Nel conto dei soldi da cambiare per un viaggio in India dovrete naturalmente inserire dei costi extra.

  • I costi per le visite culturali: si tratta di voci di costo davvero molto variabili. Qui alcune idee di viaggio in India con itinerari consigliati. In generale, potete mettere in budget circa €30 al giorno da destinare alle escursioni, alle visite ai musei, ai siti archeologici, ai templi e alle principali attrazioni delle grandi metropoli.
  • Shopping: artigianato, spezie, tessuti, argento, i mercati indiani sono luoghi incredibili dai quali è pressoché impossibile uscire a mani vuote. Mettete quindi in budget qualche euro per i souvenir e i prodotti più tipici dell’India.


Dove conviene effettuare il cambio euro – rupie

Una volta fatta una stima realistica dei soldi necessari per il viaggio in India, il nostro consiglio è effettuare il cambio euro – rupia indiana prima di partire. Con i servizi Forexchange potrete prenotare le rupie che vi occorrono, inviando richiesta online con almeno 48 ore di anticipo. In questo modo potrete scegliere il momento in cui il tasso di cambio è più favorevole, bloccarlo fino al giorno del ritiro, ed evitare spese di commissione e di agenzia.

 

Fonte immagine: Unsplash.com