Blog di viaggio in Gran Bretagna

Festival in Scozia: ve ne suggeriamo 5 tra tradizione e divertimento

in questo articolo parliamo di:

Idee di viaggio Gran Bretagna
Festival in Scozia: ve ne suggeriamo 5 tra tradizione e divertimento Forexchange
Verde e tradizioni: tra parate, musica, sport e festeggiamenti ecco 5 festival da non perdere

State per partire alla volta dell’incantevole terra verde? Il vostro viaggio in Scozia, sarà ancora più entusiasmante se lo fate coincidere con dei grandi festival o eventi. Noi ve ne consigliamo 5 da non perdere.

  1. Il Festival di Edimburgo. Si tratta del principale evento culturale scozzese. Se desiderate assistere ad una prima cinematografica interpretata da attori famosi, oppure ascoltare della buona musica jazz e blues, o ancora, se siete amanti dell’arte, non perdetevi questo festival internazionale. Un ricco calendario di eventi vi darà la possibilità di incontrare artisti sorprendenti e stimolanti, di indubbio talento.
  2. Up Helly Aa. Si tiene ogni anno sulle isole Shetland, nel nord della Scozia. Si tratta di un festival che mette in scena episodi di vita quotidiana e battaglie tipiche del mondo vichingo. I partecipanti si raggruppano in squadre e trascorrono l’intera giornata nella città di Lerwick, poi la sera assistono all’evento clou: ossia l’incendio, ad opera di mille torce, di una nave vichinga. Questo Festival scozzese è una tradizione molto sentita, che fa rivivere alle popolazioni locali, e non solo, l’epoca della dominazione scandinava.
  3. Hogmanay a Edinburgo. Avete scelto di festeggiare l’ultimo dell’anno in Scozia? Passione, divertimento e tanta allegria vi aspettano in questa terra che di freddo ha soltanto il clima. Hogmanay è la parola scozzese che indica il 31 dicembre, la vigilia di Capodanno, ed ha origine dalle celebrazioni dei vichinghi, alla fine di dicembre, in occasione del solstizio d’inverno. Vi aspetta un festival di festeggiamenti davvero entusiasmanti.
  4. Military Tatoo. È un evento dedicato ai suonatori di cornamuse, le bande di pipers. Si tratta del più grande spettacolo al mondo di parate militari e bande musicali. Il festival ospita artisti, ballerini e suonatori di tutto il mondo che sfilano per la città da agosto a settembre. Non solo cornamuse scozzesi ma anche danze tradizionali e coreografie che danno colore e calore all’atmosfera. Il finale è scenografico perché dall’Esplanade del Castello di Edimburgo vengono lanciati i fuochi d’artificio più spettacolari.
  5. Il torneo delle Sei Nazioni e il Ba’ di Kirkwall. Si tratta del torneo europeo di rugby più famoso e più apprezzato al quale si appassionano anche i non sportivi. Per un rugby senza regole invece, andate nelle Orcadi dove due squadre e 400 giocatori danno vita ad una partita un po’ speciale.

Prima di partire ricordatevi di effettuare un cambio di valuta comodamente online.

 

Fonte immagine: Pexels.com