Blog Viaggi: approfondimenti e notizie dal mondo

Rientro dal viaggio: come cambiare la valuta estera in euro

in questo articolo parliamo di:

Informazioni utili
Rientro dal viaggio: come cambiare la valuta estera in euro Forexchange
Un modo facile e veloce su come cambiare la valuta estera in euro una volta rientrati dal viaggio.

Al ritorno da un viaggio capita molto spesso di avere nel portafoglio o nelle tasche delle banconote estere. Vediamo insieme come cambiare la valuta estera in euro senza dover pagare commissioni aggiuntive sulla transazione.

Forexchange offre ai propri clienti la possibilità di attivare il servizio Fx Buy Back che consente di usufruire di diversi vantaggi al momento del ritorno dal viaggio. Il costo del servizio è di 3,50 è consente al cliente di non dover pagare commissioni aggiuntive quando effettuerà il cambio da valuta estera in euro. Di conseguenza è possibile prenotare, stando comodamente al proprio computer, un importo maggiore di valuta per non avere problemi di liquidità durante il viaggio.

Il servizio Fx Buy Back consente di bloccare gli indici del tasso di cambio previsti al momento della prenotazione, in questo modo non si correrà il rischio di possibili svalutazioni della moneta estera. Richiedere l’attivazione del servizio è molto semplice, basterà cliccare su Attivo l'opzione FX Buy Back e proseguire con la prenotazione.

Ora che avete maggiori informazioni su come cambiare la valuta estera in euro al momento del rientro in Italia non vi resta che prenotare le banconote necessarie per il vostro viaggio e partire alla scoperta di nuovi luoghi.

 

Fonte immagine: pixabay.com