Mondo

In viaggio alla scoperta dei 10 luoghi che porta fortuna visitare

in questo articolo parliamo di:

Mondo Idee di Viaggio
In viaggio alla scoperta dei 10 luoghi che porta fortuna visitare Forexchange
Dalla Turchia a Taiwan, ecco dove fare una sosta se siete viaggiatori scaramantici.

Praticamente ogni grande città del mondo ha almeno un monumento o un luogo al quale sono associati rituali o gesti scaramantici. Che ci si creda o no, è raro che il turista a conoscenza della pratica di buon auspicio, decida deliberatamente di non ignorarla. Se siete dei viaggiatori scaramantici, o di quelli che, “non si sa mai…”, ecco i 10 luoghi che porta fortuna visitare più famosi al mondo.

  1. Istanbul, Colonna che piange. La trovate dietro la moschea di Santa Sofia. Si narra che l’acqua che sgorga dalla colonna sia in grado di guarire mali e malattie. Provate ad infilare un dito nel buco alla base e state a vedere se si inumidisce.
  2. New York, Testicoli del toro. Davanti all’ingresso di Wall Street c’è una scultura di toro di Arturo Di Modica. Si dice che sfiorare i suoi testicoli porti fortuna, ricchezza e successo.
  3. Hong Kong, L’albero dei desideri. Lo abbiamo visto nel caso del Capodanno cinese, in Asia è diffusa la credenza che briciare piccole strisce di carta consenta di comunicare i propri auspici e desideri alla divinità. Qualcosa di simile ispira questa tradizione di Hong Kong. Nella regione di Lam Tsuen c’è un piccolo villaggio, Fong Ma Po, qui si trova l’albero dei desideri al quale migliaia di persone continuano ad affidare piccoli pezzi di carta con sopra scritti i propri desideri.
  4. Taipei, Tempio d’oro. Il tempio si trova nella capitale di Taiwan e il rituale associato a questo luogo sembra aiuti a trovare il vero amore. La pratica, però, è piuttosto complessa: occorre accendere degli incensi, inginocchiarsi di fronte alle statue, offrire zucchero agli dei, bere una tazza di tè e portare via una piccola borsa rosa contente un piccolo Buddha, da conservare fino al momento dell’incontro con l’anima gemella.
  5. Buthan, Tempio del Divino Madman. Questo tempio è visitato da coloro che hanno difficoltà a concepire figli, meglio presentarsi in coppia, il rituale richiesto è molto semplice, basta toccare un oggetto simbolo della fertilità conservato nel tempio.
  6. Seattle, il maialino Rachel. Si tratta di una scultura posizionata nel mercato principale della città, divenuta mascotte della zona. Gli abitanti invitano a toccarla per avere più fortuna nella vita. Provare per credere.
  7. Praga, Statua di San Giovanni Nepomuceno. A quanto pare, anche toccare la statua che si erge sul Ponte Carlo è di buon auspicio.
  8. Cile, Monumento di Magellano. Se a viaggiare nel Cile meridionale e passate per Punta Arenas, potrete propiziare la sorte con un gesto semplice: sfregate il piede di una delle statue di indiani che circondano la torre dedicata a Magellano.  
  9. Singapore, Fontana della salute. Siamo a Suntec City, il centro commerciale più grande di Singapore, qui c’è una fontana monumento alla vita e alla prosperità. Immergetevi le mani e lasciatevi purificare.
  10. Cina, Il Buddha che ride. Per assicurarvi fortuna e spensieratezza, dovrete recarvi in Cina, in visita all’antico tempio buddhista Lyngin, che ospita la statua in pietra di un Buddha che ride: strofinate le mani sulla sua pancia e state a vedere cosa succede.

Per esser “baciati dalla fortuna” occorre lasciare qualcosa, un piccolo pegno, una monetina. Non fatevi cogliere impreparati, quindi, arrivate sul posto con i contanti a disposizione. Prenotando la valuta straniera online con i servizi Forexchange eviterete i costi di commissione e le spese di agenzia e potrete ritirare le banconote direttamente il giorno della partenza. Ricordate solo di effettuare la prenotazione online con almeno 48 ore di anticipo.  

 

Fonte immagine: Unsplash.com