Mondo

Quanti soldi cambiare per una vacanza in Thailandia di 2 settimane

in questo articolo parliamo di:

Mondo Curiosità sulla valuta
Quanti soldi cambiare per una vacanza in Thailandia di 2 settimane Forexchange
Un elenco di tutte le spese da considerare per fare un bilancio della vacanza.

Meta tanto amata dai novelli sposi e da tutti coloro che cercano un posto al caldo nei mesi invernali (link al post sulle mete ideale per un capodanno al caldo), la Thailandia significa spiagge paradisiache, megalopoli futuristiche e natura selvaggia e imperiosa. Se state pianificando di partire, queste alcune indicazioni utili per calcolare quanti soldi cambiare per 2 settimane in Thailandia.    


Alloggio

La Thailandia consente sistemazioni più che confortevoli a prezzi decisamente economici: dormire in hotel di categoria intermedia costa in media a persona €47 a notte, ma se siete viaggiatori zaino in spalla, avventurosi e senza pretese, troverete soluzioni molto più economiche in ostelli e guest house (€10 circa a notte). Se, invece, siete in cerca di una vacanza all’insegna del lusso, una notte in un resort 5 stelle in una delle mete più turistiche vi costerà circa €250.


Mangiare in Thailandia

In Thailandia assaggerete una delle cucine più raffinate, accurate ed economiche del sudest asiatico. Il prezzo medio di un pasto veloce e low cost non arriva a €2 a persona, potrete assaggiare le specialità nei chioschi di street food e nei mercati, un’esperienza autentica e decisamente gustosa. Ma potrete anche sedervi in comodi ristoranti tipici e, per un pasto completo di bevande per due persone, spendere in media €16. Una bottiglia d’acqua da 1,5 litri costa in media 42 centesimi.


Trasporti

Anche spostarsi in Thailandia costa molto poco. Per muovervi nelle città, in particolare a Bangkok, potete scegliere tra metro, taxi e autobus, o noleggiare un’auto o un motorino. In media questi alcuni costi base:

  • Mezzi pubblici: una corsa costa 65 centesimi
  • Taxi: 1 ora costa €4.
  • Per noleggio auto o il motorino: 1 litro di benzina costa circa 73 centesimi.


Cultura ed escursioni

Difficile fare una stima delle spese per visitare Bangkok. Includete senz’altro una visita al complesso architettonico del Grande Palazzo Reale, con il celebre Buddha smeraldo, il biglietto costa €13,32. E portate con voi bath thailandesi per perdervi nei mercati galleggianti o nei vertiginosi centri commerciali della capitale.

 

Usciti dal caos di Bangkok inizia il vero viaggio alla scoperta della Thailandia. Le spese alle quali andrete incontro dipenderanno dalla scelta dell’itinerario, ma è possibile fare una stima considerando le escursioni che sicuramente vorrete fare. Incontrare gli elefanti, fare rafting o trekking, organizzare una giornata in barca, comporta una spesa media tra i 40 ed i 60€ a persona al giorno. Questi invece i costi per raggiungere e/o visitare alcune delle località più belle:

  • Chang May in scooter: €5,29 al giorno.
  • Ingresso al sito archeologico di Ayutthaya: €1.32.
  • Autobus che collega le principali città del nord: per €5 per un tragitto di 3 ore e mezza.
  • Aereo Bangkok - Phuket: tra €20-70
  • Escursione giornaliera nelle isole intorno a Phuket: €45.

 

Una volta fatti i calcoli corretti, potrete muovervi con anticipo e prenotare online la valuta straniera. Facendo richiesta con un anticipo di almeno 48 ore, potrete effettuare il cambio euro - bath al tasso di cambio più vantaggioso e senza spese di commissione aggiuntive. Il ritiro verrà fatto direttamente in aeroporto il giorno della partenza. Questo vi consentirà di risparmiare tempo prezioso, evitandovi anche spiacevoli inconvenienti.

 

Fonte immagine: unspalsh.com